La gestione forestale…divina

Le foreste sono sempre state di fondamentale importanza per noi esseri umani, e il rapporto che ci lega è ormai millenario. Nel corso dei secoli l’uomo ha cercato di utilizzare le foreste per soddisfare i propri bisogni ma, mentre oggi la gestione del bosco è una scienza a tutti gli effetti, in passato, il controllo del patrimonio forestale, avveniva nei modi e per i motivi più svariati.
Uno dei più particolari è, senza dubbio, la religione.

Ebbene sì, può sembrare strano ma, in questo articolo, scopriremo come le credenze religiose hanno influenzato il paesaggio e la gestione forestale nel corso del tempo, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Buona lettura!

25 aprile: Il settore forestale ai tempi del Duce

Dalla militarizzazione del Corpo forestale ai viali alberati, le azioni sul settore forestale durante il ventennio fascista Tempo di lettura: 8’ Oggi 25 aprile 2022 si celebra l’anniversario della liberazione d’Italia dal nazifascismo, la fine dell’occupazione nazista e la caduta del regime fascista. Quale migliore occasione, se non questa, per vedere quali siano stati gliContinua a leggere “25 aprile: Il settore forestale ai tempi del Duce”